SAN PIETRO CELESTINO V

LA PERDONANZA A L'AQUILA

SPIRITUALITA' CELESTINA

La vita monastica

La meditazione e lo studio della Parola di Dio, la lettura delle Sacre Scritture in refettorio, la recita comunitaria dell'Ufficio Divino, il raccoglimento e l'ascolto della propria vita interiore costituiscono il fascino e il fondamento della vita monastica.

Ma come si vive in Monastero?

La giornata di noi Monache inizia la mattina molto presto.

La giornata alterna momenti di preghiera ed altri di lavoro.

Non mancano intervalli di ricreazione e riposo.

I vari momenti della nostra giornata (preghiera, lavoro, riposo) assumono un significato particolare e sono organizzati e regolati in modo preciso.

Tale ritmo che cadenzia le nostre giornate ci porta a immergere ogni azione ed ogni momento nel mistero di una vita che ci viene donata ogni istante, in una dimensione in cui azione e contemplazione, lavoro e preghiera si fondono e portano la monaca ad uscire dai confini del tempo della orazione per divenire essa stessa preghiera.